browser icon
You are using an insecure version of your web browser. Please update your browser!
Using an outdated browser makes your computer unsafe. For a safer, faster, more enjoyable user experience, please update your browser today or try a newer browser.

Foto

Il vicolo della Ca’ di Ratt con “Il Bacio” di Hayez


Valcalepio Rosso Riserva della cantina “La Rovere” di Torre de’ Roveri (Bergamo)

La saletta del 1700

Antiche botti in rovere all’ingresso della Ca’ di Ratt
Bonarda vivace delle cantine “Ca’ di Frara” di Mornico Losana (Pavia)
Pinot Nero Millesimato delle cantine “Pietro Rossi” di Broni (Pavia)
La saletta del 1800
Risotto con Salsiccia e Porcini
Risotto alla Zucca Bertagnina di Dorno
Risotto con le quaglie
Risotto con Pasta di Salame, Porri e Taleggio
Arco originale del Medioevo
Bonarda fermo “La Casetta Rossa” di Ca’ di Frara
Maialino alle Erbe Aromatiche con Polenta
Salame d’Oca di Mortara IGP
Una tavola apparecchiata nella saletta del 1800
Costine di Maiale al forno con crema di Zucca alla Mostarda e Patate
Salone centrale del 1300 agghindato a festa per il pranzo di Natale
Piccione farcito arrosto con fantasia di verdure miste
Polenta con Salsiccia e Funghi Chiodini
La saletta del 1700 addobbata per le festività natalizie
Funghi Porcini nel bosco
Pinot Nero vinificato in rosso di Pietro Rossi (Broni, Pavia)
Fritto Misto Lomellino, con rane, zucchine, Cipolle Rosse di Breme e alborelle
Tortelli fatti a mano con ripieno di Brasato, serviti in burro e salvia
Coniglio al Melograno
Tagliere di Salumi e Formaggi Misti
Maccheroncini al torchio con salsiccia, fagioli, lardo e verze
Tris di Budini (vaniglia, gianduia e fondente)
Strozzapreti con Zucca Bertagnina di Dorno e Speck
Gnocchetti con Porcini, Prosciutto Crudo e Crema di Gorgonzola
Prosciutto Crudo maremmano e Chianti Classico Gran Selezione
Salam d’la Duia, tradizionale salame suino sotto grasso, tipico della Lomellina
Carpaccio di Carne Salada e Pinot Nero vinificato in Rosa dell’Oltrepò Pavese
Tortelli di Zucca fatti a mano con crema di Gorgozola Dolce Lomellino e Amaretti
Insalata con Tonno, Cipolle Rosse di Breme (Pavia), Fagioli Bianichi e Pomodori Ciliegini
Lumache lomelline in umido, con Polenta
Maialino fritto al sesamo con Cipolle Rosse di Breme stufate e Patate
Cinghiale alla Cacciatora con Polenta
Busecca, la trippa preparata secondo la ricetta tradizionale lombarda
Cassoeula, leggendario piatto tipico lombardo
Zuppa di Cipolle Rosse De.C.O. di Breme (Pavia)
Gnocchetti alle Ortiche con Crema di Gorgonzola e Toma Locali
Pici al Ragù di Cinghiale
Spaghetti alla Chitarra con Crescenza fresca lomellina e Foglie di Papaveri stufate
Straccetti con Porcini, Castagne e Speck

Risotto con Noci, Quartirolo Lombardo e Zafferano
Il salone centrale del 1300
Il salone del 1300, a lume di candela

Tagliere di Salumi Lomellini. Dal basso: Salam d’la Duia (salame sotto grasso), Salame Crudo di Puro Suino, Salame d’Oca di Mortara I.G.P.

Maccheroncini al Torchio con Salsiccia, Cipolle, Asparagi

Tramonto sulle risaie a Gravellona Lomellina
L’antico mulino di Gravellona Lomellina
Uno scorcio del Parco dei Tre Laghi di Gravellona Lomellina
Arte libera lungo le vie di Gravellona Lomellina
A Gravellona Lomellina, lungo le vie ed i vicoli del paese, ci sono oltre 120 riproduzioni di quadri dell’800 italiano ed ogni anno ne vengono aggiunte molte altre. In foto potete vedere anche una cabina Enel dipinta
Quadro-manifesto di Gravellona Lomellina, paese d’arte natura e fantasia.
Disegno dell’artista Libero Greco, testo del sindaco Franco Ratti